Laboratorio di Teatromania 17-2018

UN QUADRO PER UN MONOLOGO.

Si chiede agli allievi di portare un testo neutro della durata di circa cinque minuti, a propria scelta, di qualsiasi genere, sul quale lavoreranno per un periodo, sia da un punto di vista tecnico sia con un intento più propriamente interpretativo, attraverso varie metodologie e diverse sfaccettature. Per gli allievi alla prima esperienza teatrale la scelta del testo avverrà con l’ausilio dei docenti durante il primo mese di laboratorio. Successivamente i testi verranno abbinati a quadri/dipinti realizzati dagli allievi che frequentano il corso di pittura, o comunque quadri realizzati già presenti all’interno di Kreativa.

USO OGGETTO TEATRALE.

DIZIONE.

MEDITAZIONE E TEATRO (GROUNDING, RILASSAMENTO, PRESENZA CORPOREA MEDITAZIONE ATTIVA, HEART CHAKRA). Progetto sperimentale di applicazione delle tecniche meditative al lavoro teatrale.

Orario delle lezioni:

    - MARTEDI' 20:30-23:30 Appuntamento fisso.
      - VENERDI' 20:30-23:30 Aggiunto durante i periodi di prove e/o stage.
        - UNA DOMENICA AL MESE 15:00-20:00 oppure l'intero fine settimana, in caso di prove e/o stage.

        Gli allievi riceveranno calendario mensile dettagliato. Durante tutto il mese di ottobre si terranno serate formative di precorso per dare la possibilità ai partecipanti di valutare il tipo di lavoro e considerare il reale interesse dei partecipanti stessi. Abbigliamento nero e comodo. Il lavoro teatrale inizia già dalla prima serata.

        Generale degli argomenti trattati dalla scuola:

          RISCALDAMENTO CORPO
            RISCALDAMENTO VOCALE
              RITMO
                MOVIMENTO SULLA SCENA
                  MOVIMENTO DEL CORPO
                    ESERCIZI DI BASE
                      ESERCIZI SULL'ATTENZIONE
                        GIOCO TEATRALE
                          MECCANISMI E NOZIONI DELL'IMPROVVISAZIONE
                            IMPROVVISAZIONE SINGOLA, A COPPIE, DI GRUPPO
                              CONCENTRAZIONE
                                PRESENZA
                                  PRESENZA SCENICA
                                    PREPARAZIONE EMOZIONALE
                                      CONOSCENZA E FIDUCIA
                                        FIGURA DEL LEADER
                                          STATI EMOZIONALI
                                            SCALA DI TENSIONE
                                              USO DELL'OGGETTO TEATRALE REALE E IMMAGINARIO
                                                CENNI DI MIMO
                                                  PERCORSO CLOWN
                                                    DIZIONE
                                                      DIAFRAMMA
                                                        RILASSAMENTO
                                                          RESPIRAZIONE
                                                            EMISSIONE DELLA VOCE
                                                              LETTURA INTERPRETATIVA
                                                                ANALISI E STUDIO DEL TESTO
                                                                  MONOLOGO
                                                                    MONOLOGO INTERIORE
                                                                      STUDIO DEL PERSONAGGIO
                                                                        MASCHERA NEUTRA
                                                                          APPROCCIO ALL'IMITAZIONE
                                                                            STUDIO DI ARGOMENTI TEATRALI ATTRAVERSO PROIEZIONI DI FILM

                                                                            Il programma dipenderà dall'interesse dei partecipanti, dalle attitudini personali, dalla risposta del gruppo ai lavori di volta in volta sviluppati.

                                                                            Spettacoli realizzati nell’ultima stagione di Laboratorio: “Donne sull'orlo di una crisi di nervi” di Cristian D'Aurelio. Ispirato all'omonimo film di Pedro Almòdovar Corto teatrale (tratto da uno spettacolo completo della durata di 1h e 15 min presentato l’anno accademico precedente) presentato in occasione di Lucca Effetto Cinema Notte ’17 e vincitore del Premio Miglior Performance; presentato anche alla manifestazione teatrale “Corteggiando” presso il Teatro di Ponte a Moriano e vincitore dei premi Miglior Corto e Miglior Regia. “Una lezione in Villa” Di Cristian D’Aurelio. Ispirato a “La Lezione” di Eugène Ionesco. Presentato presso Villa Reale di Marlia (Lucca). “La Bella ed il Bestione” Di Cristian D’Aurelio. Personale visione della celebre fiabola. Presentato presso Villa Reale di Marlia (Lucca) e Villa Coselli di Capannori (Lucca).

                                                                            CORPO DOCENTI

                                                                            Cristian D'Aurelio

                                                                            43 anni. Conduttore del laboratorio. Regista. Autore. Frequenta corsi e laboratori teatrali con Fabio Lucchesi, Laura Antonelli, Mauro Tommasi, Andrea Berti. Diplomato alla Scuola VIII Laboratorio al Teatro dei Rassicurati, Montecarlo (Lu). Studia da attore e si scopre regista. Nessuno studio specifico sulla regia... per non perdere la magia della scoperta ...UNA MANIA! Nel 2006 fonda con altri soci la compagnia “Colpo di Scena”. Dal 2009 conduce i laboratori all'interno di Kreativa con la quale nasce uno stabile sodalizio artistico. Spettacoli realizzati da regista e/o autore: Teatromania. Opera prima. Scritto e diretto. Premio Miglior Spettacolo in ambito rassegna FITA. Dolly. Scritto e diretto. La lezione. Di Eugene Ionesco. Regia. Perduti. Propria trasposizione del film “Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare d'Agosto”. Astaroth. Di Stefano Benni. Regia. Avessi dieci anni di meno. Scritto e diretto. Le sedie. Di Eugene Ionesco. Regia. L'Amante. Di Harold Pinter. Regia. Premio Miglior Spettacolo in ambito rassegna FITA. Donne sull'orlo di una crisi di nervi. Trasposizione propria dall'omonimo film di Pedro Almodòvar. Novecento. Di Alessandro Baricco. Spettacolo-evento nella Grotta di Pam di Villa Reale di Marlia. Una lezione in Villa. Ispirato a “La lezione” di Eugène Ionesco. La Bella ed il Bestione. Commedia e personale visione della celebre fabiola.

                                                                            Silvia Fambrini

                                                                            24 anni. Danza. (Danza ….da oltre 20 anni)... UNA MANIA! Nel laboratorio cura ritmo, movimento scenico e le eventuali coreografie degli spettacoli.

                                                                            Luciano Barsetti

                                                                            60 anni. Counselor olistico in psicosomatica.
Accreditato per il progetto GAIA per la promozione del benessere personale, promosso dall'Istituto di Psicosomatica PNEI dell'Associazione Villaggio Globale. Giovanissimo si interessa a canto lirico e fotografia. Studia canto con il soprano rumeno Lucia Stanescu frequenta le corali cittadine e lavora per alcuni anni come corista nelle stagioni liriche di Lucca, Pisa, Torre del Lago. Successivamente inizia ad interessarsi al teatro amatoriale. Frequenta corsi e laboratori condotti da Fabio Lucchesi, Laura Antonelli, Mauro Tommasi e stage condotti da Yves Lebreton e Raimondi & Caporossi. Contemporaneamente collabora con AFNI (Associazione Fotografi Naturalisti Italiani), WWF, LIPU, Legambiente, Centro di Ricerca del Padule di Fucecchio fornendo immagini e tenendo corsi di fotografia. Nel 2006 fonda con altri soci la compagnia “Colpo di Scena” Dal 2010 collabora con Kreativa inizialmente come fotografo di scena, successivamente porta le tecniche di meditazione e respiro consapevole all'interno del corso di teatro e come corso autonomo. Inoltre collabora come fotografo/attore con l'iniziativa di teatro sociale “Cantiere delle Differenze” condotto da Alessandro Garzella e Satyamo Hernandez ... UNA MANIA!

                                                                            Alessandra Nutini

                                                                            27 anni. Attrice. Da sei anni frequenta i corsi di Teatro a Kreativa e ogni anno inizia da capo un nuovo percorso insieme a vecchi e nuovi allievi rimettendosi in gioco …UNA MANIA! Premio “Miglior attrice protagonista” nel suo primo spettacolo in Teatro nell'ambito della rassegna FITA al Teatro di Montecarlo (Lu). L'ultimo lavoro è lo spettacolo-evento realizzato nella suggestiva e innovativa location della Grotta di Pan presso Villa Reale, il monologo “Novecento” di Alessandro Baricco. Nel corso partecipa attivamente alle lezioni d'improvvisazione e alla produzione degli spettacoli insieme agli allievi. Cura la “rubrica” KreatiVision, proiezioni di film contenenti argomenti specifici riguardanti il teatro affiancate da improvvisazioni teatrali a tema. Tiene il corso per bambini di “Animazione e Teatro” a Kreativa.

                                                                            LABORATORIO TEATRO … MANIA

                                                                            INFO E ISCRIZIONI:Lunedì, Martedì e Giovedì dalle 18:00 alle 20:30 Tel +39 0583495384 SMS e WhatsApp +39 3313916988